PROGETTO MET-AAL

logo3

MATRIX capofila del progetto MET-AAL

METhodology and instruments for pervasive model in Ambient Assisted Living

 

met-aal

Il partenariato MET-AAL mira a definire e realizzare una piattaforma di ambient intelligence dotata di tecnologia pervasiva utile per fornire supporto, assistenza e servizi ai soggetti con carenze di autosufficienza.

Ogni elemento disposto nell’ambiente costituirà un nodo di rete in grado di trasferire informazioni ad un sistema di monitoraggio e controllo che, tramite algoritmi previsionali, adeguerà la risposta dell’ambiente in funzione del contesto percepito e delle esigenze del soggetto. Ciascun nodo di rete sarà equipaggiato con una interfaccia di comunicazione dedicata.

Per raggiungere tali ambiziosi obiettivi le PMI produttori di tecnologia lavoreranno si avvarranno delle competenze dei partner ESCOOOP e Orizzonti che detengono il know how di settore. MET-AAL si pone molteplici e ambiziosi obiettivi: dal miglioramento delle condizioni di benessere e di inclusione sociale per i cittadini utenti alla
diversificazione dell’offerta di servizi e sistemi ICT che potrà promuovere a livello globale l’innovazione Made in Puglia generata dalla sinergia tra PMI e Organismi di Ricerca.
Il partenariato MET-AAL beneficia inoltre dell’interesse di AitAAL – Associazione Italiana “Ambient Assisted Living” (Prot. n. 1/2011, del 05-10-2011).

Elenco partner: 

  • CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE CNR-IMM – Lecce
  • UNIVERSITA’ DEL SALENTO- Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione – Lecce
  • BAUTECH SRL – Triggiano (BA)
  • CUPERSAFETY SAS DI MONTANARO GIUSEPPE & C – Conversano (BA)
  • ESCOOP European Social Cooperative –  Cerignola (FG)
  • LABORATORIO ANALISI CLINICHE DR. P.PIGNATELLI SRL  – Lecce
  • AMT SERVICES SRL – Bari
  • AGILEX SRL – Lecce
  • ENA CONSULTING SRL – Bari
  • ORIZZONTI S.COOP a R.L. – Ostuni (BR)
  • ITEM OXYGEN SRL – Altamura (BA)